Home
A+ A A-
Cerca
Si comunica all'utenza che questo sito internet non è più aggiornato.
Il nuovo portale a cui fare riferimento è raggiungibile al seguente indirizzo:
www.comune.triggiano.ba.it
News del: 22/04/2013
News

Giorgio Napolitano è il Presidente della Repubblica Italiana

 

Giorgio Napolitano, 87 anni, è ancora il Presidente della Repubblica Italiana. Rieletto con 738 voti con il sostegno di Pd, Pdl, Lega e Scelta Civica. Queste le tappe fondamentali della sua vita.
È nato a Napoli il 29 giugno 1925, sposato con  due figli. Laureato in giurisprudenza nel 1947 presso l'Università di Napoli con una tesi in economia politica. Ha fatto parte di un gruppo di giovani antifascisti e ha aderito, nel 1945, al Partito Comunista Italiano, di cui è stato militante e poi dirigente fino alla costituzione del Partito Democratico della Sinistra. Eletto alla Camera dei Deputati per la prima volta nel 1953 e ne ha fatto parte – tranne che nella IV legislatura – fino al 1996. Dal 1989 al 1992 è stato membro del Parlamento europeo.
Nel 1992, è stato eletto Presidente della Camera dei deputati, restando in carica fino alla conclusione della legislatura nell'aprile del 1994.
Ministro dell'Interno e per il coordinamento della protezione civile nel Governo Prodi, dal maggio 1996 all'ottobre 1998. Rieletto deputato europeo nel 1999, è stato, fino al 2004, Presidente della Commissione per gli Affari costituzionali del Parlamento europeo.
Il 23 settembre 2005 è stato nominato senatore a vita dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.
Il 10 maggio 2006 è stato eletto Presidente della Repubblica con 543 voti.
Le sue prime parole dopo la sua rielezione: “Dobbiamo guardare tutti alla situazione difficile, ai problemi dell'Italia e degli italiani, al ruolo internazionale del nostro Paese”.

Giorgio Napolitano è il Presidente della Repubblic
Articolo di: URP