Home
A+ A A-
Cerca
Si comunica all'utenza che questo sito internet non è più aggiornato.
Il nuovo portale a cui fare riferimento è raggiungibile al seguente indirizzo:
www.comune.triggiano.ba.it
News del: 05/08/2011
News

“NUOVI GERMOGLI DI PUGLIA"

DESTINATARI E REQUISITI
N. 16 disoccupati e/o inoccupati residenti in Puglia, che abbiano compiuto la maggiore età e che abbiano assolto l’obbligo scolastico ovvero cittadini non comunitari in possesso di regolare ermesso di soggiorno e che abbiano buona padronanza con la lingua italiana.
 
OBIETTIVI
Contribuire ad incrementare l’occupazione nel territorio e dare una risposta efficace alle aziende agroalimentari pugliesi che necessitano di POTATORI SPECIALIZZATI e PROFESSIONISTI. Il progetto formerà una figura professionale in grado di:
- praticare la potatura delle principali colture del territorio italiano (ulivi, vite, colture da frutto);
- organizzare un cantiere di potatura programmandone i cicli;
- operare delle scelte efficaci alla luce delle nuove conoscenze agronomiche e botaniche.
 
TITOLI PREFERENZIALI
Costituiranno titoli preferenziali il possesso, nel curriculum formativo e professionale, di pregresse esperienze nel settore ovvero il possesso del diploma di perito agrario.
 
DURATA – SEDE DEL CORSO – BENEFIT PER I PARTECIPANTI
La durata del corso è di complessive 610 ore di cui 250 ore di teoria, 260 ore di stage in regione, 90 ore di stage fuori regione e 10 ore di accompagnamento individuale. Il corso si terrà presso la sede dell’IFOC in via Emanuele Mola n. 19 a Bari.
Gli allievi saranno ammessi al corso previo esame del possesso dei requisiti oggettivi per la partecipazione ed eventualmente, colloquio motivazionale ed attitudinale. Per i partecipanti è prevista un’indennità di frequenza pari a € 2,00 per ogni ora di effettiva presenza al corso oltre al rimborso delle spese di viaggio. Il trasporto, il vitto e l’alloggio per gli stage sono a carico del progetto.
 
PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI
La realizzazione del corso risponde in pieno ad una specifica indagine di mercato, validata dalla regione Puglia, ed elaborata sulla base delle esigenze di un significativo campione di imprese agricole, dalla quale emerge con forza “ … l’opportunità di investire nella formazione professionale di giovani, fino a farli divenire operatori specializzati nelle tecniche di potatura. Infatti si ritiene che il settore possa crescere in maniera considerevole avvantaggiandosi della professionalità e dell’efficacia delle risorse umane formate”.
 
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Gli interessati possono presentare la domanda di iscrizione, secondo il modello scaricabile dai siti www.ifoc.it; www.concretamentebio.it; www.copagri.it.
Alla domanda dovrà essere allegato il curriculum vitae in formato europeo, copia del documento di riconoscimento in corso di validità ed una fototessera. Le domande dovranno pervenire entro le ore 11:00 del giorno 30 Agosto 2011 via posta o a mano presso la segreteria dell’IFOC in via Emanuele Mola n. 19 – 70121 Bari. I candidati in possesso dei requisiti saranno convocati via mail o per telefono per sostenere le prove di selezione.
 
INFO
IFOC 􀀋 080.5559504 dalle ore 10:00 alle 13:00;
CONSORZIO PUGLIA NATURA 􀀋 080.5582512 dalle ore 10:00 alle 13:00;
COPAGRI 􀀋 080.5026982 dalle ore 10:00 alle 13:00.

Articolo di: URP